Author Archives: lerio

Coronavirus vs Velo di Maya

La pandemia ci ha sottratto dal tessuto connettivo/competitivo sociale, ci ha costretti (e quindi giustificati) alla nullafacenza, alla pigrizia casalinga, all’assenza di obiettivi: aziendali, sociali, esistenziali. Un sospiro di sollievo che presto si è tramutato in inquietudine quando le sue conseguenze hanno svelato le più grandi contraddizioni e incoerenze sulle quali si basa la nostra società. In tutti i campi abbiamo lacerazioni del velo di Maya, dalla ricerca scientifica alla questione del mezzogiorno, passando per l’incubo delle crociere, ma l’impatto più pervasivo (almeno dal mio punto di vista, guardando anche le persone che mi circondano) è l’evidenza della nostra palese futilità: una condizione ontologicamente mai abbandonata, eppure riscoperta con sorpresa, tanto eravamo impegnati a fingere di abitare un mondo altro, dove tutto era urgente e importante, un’immagine virtuale di noi stessi da sfruttare, ottimizzare, mentre ora la realtà fisica (chimica, medica) delle cose torna a ribadire la propria priorità, a partire dalle esigenze più astratte. Dobbiamo quindi tornare a convivere con il nostro corpo fisico, un organismo in decadimento più o meno rapido, e con la nostra esistenza, più o meno vuota, una volta privata delle attrazioni/distrazioni della società.
Continue Reading →

Letture del nuovo millennio

Letture dell’anno, ma anche limitate al nuovo millennio. Avrei voluto fare solo degli ultimi 10 anni come l’anno scorso ma non avrei avuto abbastanza posizioni. Ah, contano le edizioni italiane (vedi Camminare di Bernhard, tradotto solo di recente).

0. la nàiva furistír ciacri – raffaello baldini (einaudi, 2000) poesie

1. blast – manu larcenet (coconino, 2019) fumetto
2. oblio – dfw (einaudi, 2004) racconti
3. camminare – thomas bernhard (adelphi, 2018) romanzo breve

4. volodine – angeli minori (l’orma, 2016) racconti
5. liquidazione – imre kertész (feltrinelli, 2005) romanzo
6. appunti per una storia di guerra – gipi (coconino, 2017) fumetto
7. fortezza pterodattilo – ratigher (coconino, 2017) fumetto
8. uomini nello spazio – tom mccarthy (isbn, 2009) romanzo
9. in presenza di schopenhauer – michel houellebecq (la nave di teseo, 2019) saggio
10. resistere non serve a niente – walter siti (rizzoli, 2012) romanzo

menzione speciale: ich bin nicht euer hampelmann – kenan khadaj (neue nachbarschaft bücher, 2019) romanzo breve